Un bagno caldo e accogliente

Creare un ambiente caldo e accogliente, dove prendersi cura della propria persona, questo era il nostro obiettivo.

Una volta focalizzato, siamo riusciti a realizzare e progettare questo bagno, attraverso l’utilizzo dei nostri materiali caratterizzati da matericità, eleganza ed imperfezione. Per spiegarvi meglio ogni singolo elemento di questo bagno, lo abbiamo diviso in 3 zone: la zona del lavello, la zona dei sanitari e la doccia.

Zona Lavello

In questa zona, il lavello in pietra naturale e lo specchio sospeso contornato da una cornice in rovere di catasta, sono le prime componenti che emergono all’interno del bagno.

 

 

A fare da sfondo al lavello troviamo, oltre allo specchio, degli elementi in cotto smaltato verde e avorio, dove il verde richiama il colore della parete.

 

 

Due piani di appoggio, però, definiscono la zona del lavello: uno in pietra di Toscana e uno in rovere di catasta. Entrambe sono sostenute da una struttura in ferro battuto ( se siete interessati, date un’occhiata alla nostra idea di arredo strutturale ), dove poter riporre anche elementi necessari, come asciugamani.

 

 

A lato sinistro dello specchio e del lavello, troviamo un altro elemento in ferro battuto dove poter, in questo caso, appendere elementi necessari per la cura della propria persona. Oltre ad essere elemento funzionale, è stato pensato come divisorio.

 

 

Nel lato destro, invece, troviamo un pannello in argilla, la cui texture materica ed elegante, evidenzia il calore e l’imperfezione dei nostri materiali. In questo pannello risiedono delle piccole cornici. Sono composte da un ripiano in pietra di Toscana dove poter riporre piccoli accessori; una cornice in rovere di catasta e infine, elementi in cotto smaltato sempre con le stesse colorazioni presenti nell’intero bagno.

 

 

Infine, posizionato appena sotto il ripiano in pietra, un contenitore in argilla, composto da una struttura in ferro e la maniglia in rovere di catasta. Come vedete bene nella foto, qui emergono le caratteristiche principali dei nostri materiali: matericità, calore, imperfezione ed eleganza.

 

 

Zona Sanitari

In questa parte del bagno un rivestimento in pietra di Toscana alternato da elementi in cotto smaltato, fanno da sfondo ai sanitari. Le lastre in pietra emergono grazie alle screziature e unicità della pietra stessa. Ai lati del rivestimento, abbiamo inserito degli elementi in ferro battuto dove, in una di queste, risiede una mensolina in rovere di catasta.

 

 

Sopra il rivestimento, abbiamo posizionato degli elementi in rovere che hanno diverse funzioni: troviamo infatti una mensola alta dove riporre ogni tipologia di oggetto, sostenuta da un telaio in ferro battuto; successivamente altri elementi in rovere che ospitano la luce integrata la quale crea un’ atmosfera calda e accogliente.

 

 

Doccia

Infine, l’ultima zona del bagno, ma non la meno importante. Caratterizzata soprattutto da elementi in pietra di Toscana e in cotto smaltato, abbiamo pensato alla doccia come una vera e propria immersione e connessione con elementi naturali e materici, dove ogni persona possa sentirsi in unione con se stessa e il calore dei nostri materiali.

 

 

Abbiamo utilizzato la stessa pietra per il rivestimento, per il piatto doccia e per una piccola mensola.

 

 

Download – Leggi i nostri cataloghi Richiedi una consulenza gratuita Torna indietro