Sviluppato per una coppia di giovani ragazzi, lui fotografo, sempre in giro per il mondo, lei web designer, sempre (o quasi) al lavoro da casa, abbiamo ricercato materiali esclusivi e seguito la costruzione di questo casa, pensata su due volumi.

I protagonisti di questo lavoro sono sicuramente la pietra di Rapolano, usata per i pavimenti, i rivestimenti e i top della cucina, il rovere di catasta, invecchiato 7 anni all’aria aperta per fargli acquistare la patina del tempo, assieme all’intonaco di argilla, utilizzato sulle ante della cucina, nei mobili del bagno e come finitura sulle pareti.

 

 

Download – Leggi i nostri cataloghi Richiedi una consulenza gratuita Torna indietro