Unicità, basso impatto ambientale, durabilità, eleganza, esclusività. Questi i punti chiave del ” fare”, dei nostri arredi strutturali.

Dalla cucina alla zona notte, il progetto è un continuo rimando alla natura.

Pannelli in argilla, piani in legno, in cotto oppure in pietra naturale “fluttuano” sulla struttura in ferro, progettata per essere leggera e resistente all’usura.

Questo il filo conduttore del nostro modo di progettare gli arredi, definiti strutturali proprio perché si caratterizzano con la struttura in metallo, elegante e leggera, che collega ed abbraccia ogni elemento, dando vita a spazi vuoti e pieni.

 

Cucina strutturale

 

 

Nei nostri progetti la sfida continua è la fusione tra arredo e ambiente. Nella fusione, operata “ricamando” con gli stessi materiali le due realtà, si realizza l’unicità dell’ambiente.

In questa cucina strutturale ad esempio, dallo stesso blocco di marmo abbiamo ricavato il pavimento ed il piano della cucina. Con le stessa mentalità progettuale abbiamo usato la stessa argilla sui muri, come intonaco, e sulle ante.

 

Bagno

 

 

Contrasto. La chiave di lettura del nostro progetto bagno racchiusa in una parola.

La leggerezza della struttura in ferro, la massa del piano in castagno di catasta. Ed ancora, il lavello in pietra, leggero ed unico, ricavato dallo stesso blocco usato per i pavimenti, dona equilibrio al bagno, stanza nella quale ci rifugiamo in  noi stessi, nella quale ci confrontiamo con la nostra fisicità.

 

Zona Giorno

 

 

Arredare una zona giorno con elementi permeabili, multifunzionali, quasi smaterializzati. Questo il filo conduttore delle nostre realizzazioni: spazi dedicati alla tv si fondono con elementi verticali in legno o argilla. Il tutto reso tridimensionale dall’uso di piani orizzontali, realizzati sempre nei nostri materiali naturali e con strutture leggere in ferro crudo.


 

Nel nostro mondo progettuale, fatto di elementi verticali ed orizzontali che spesso si fondono con le pareti, anche il modo di pensare il divano è originale. Cuscini che si appoggiano leggeri su elementi fusi con la parete, danno vita a spazi impensabili rispetto al mondo tradizionale del divano. Nascono cosi spazi che accolgono la famiglia e gli amici nei momenti di festa.

 

Zona Notte

 

 

L’area della notte, del sonno e dell’intimità. Composta da volumi verticali in legno ed orizzontali in argilla, anche la zona del letto è pensata e progettata in maniera esclusiva. Per ogni progetto si pensa ai colori dell’argilla, alla scelta del legno e alla finitura dei tessuti del letto.

 

 

La leggerezza della struttura. Il progetto cabina armadio, nelle sue molteplici versioni, ha sempre l’obiettivo di realizzare volumi silenziosi, mai pesanti, che accolgono il “rito del vestirsi”.

Nel nostro modo di progettare non vi è grande differenza tra il progetto di un “contenitore” per la zona notte ed uno per la cucina. La struttura di base sarà simile nei due ambienti della casa per donare unicità al progetto. La struttura interna, invece, sarà progettata in funzione della necessità. Cassetti grandi o piccoli, ripiani in vetro oppure in legno saranno gli “ingredienti” per creare un progetto unico ed esclusivo.

 

Download – Leggi i nostri cataloghi Richiedi una consulenza gratuita Torna indietro